Le Autoproduzioni come Diffusione di Contenuti

E’ interessante notare come si stia diffondendo la cultura delle autoproduzioni soprattutto per l’aspetto della libera diffusione dei contenuti. Una diversa attitudine al concetto classico di distribuzione pone gli autori in una posizione di privilegio lontana anni luce dalle odierne consuetudini di mercato, in assenza di pesanti e ingombranti intermediazioni atte a limitarne la libera diffusione.

Anomolo e’ una etichetta discografica che produce e distribuisce musica gratuitamente attraverso il proprio sito. Si distingue per l’adesione totale al NO COPYRIGHT a favore della libera diffusione della cultura musicale.

http://www.anomolo.com/


Magnatune vende direttamente la musica dei propri artisti su Internet, ad un prezzo facilmente accessibile dividendone con essi i ricavati a meta’

https://magnatune.com/

 

Produzioni dal basso e' un canale alternativo indipendente, orizzontale, gratuito. Offre spazio a tutti coloro che vogliono proporre i propri progetti artistici attraverso il sistema di produzione dal basso.

Http://www.produzionidalbasso.com

Copydown e’ un sito attivo dal 2001. Notizie, commenti e informazioni sul libero accesso e utilizzo delle conoscenze, pratica e diffusione di una libera circolazione dell' informazione e dell' arte.

http://copydown.inventati.org/copydown/2005/01/01/about

Radiocopydown e’ una trasmissione radiofonica in onda su Radio Onda Rossa 87.90MHz a Roma e dintorni e in streaming su http://ondarossa.info

http://copydown.inventati.org/copydown/2006/09/12/radio_copydown

 

Per saperne di piu’ su autoproduzioni, diritti di proprieta’ intellettuale, copyright e copyleft, SIAE e mercato musicale e letterario

http://www.getupkids.org/

propone un interessante vademecum sulle forme di tutela alternative alla SIAE.

http://www.getupkids.org/Testi/Get%20Up%20Kids!%20-%20Alcuni%20diritti%20riservati%20-%20versione%202.pdf


Fatal error: Unknown: Cannot find save handler mm in Unknown on line 0